Convento San Antonio de Padua

Izamal

Città delle tre culture

Qui si trovano importanti resti archeologici, tra cui cinque piramidi Maya di grandi dimensioni.

Situato proprio nel centro della penisola, a 72 km a est di Merida, Izamal è chiamata “la città delle tre culture”, perché vi convivono tre periodi storici: le sue piramidi, a guardare il cielo dai cortili delle case, testimonianza della grandezza dei Maya; il suo convento, il cui fascino deriva dal silenzio delle maestose mura che hanno segnato per sempre le tracce dell’ influenza spagnola; le sue strade, edifici, piazze, case e chiese, il tutto in un ritmo visivo armonioso di un solo colore: il giallo.